Collaborazione tra servizi sociali e Auser, sostegno a bambini e anziani

I ‘nonni’ accompagnano i bambini a scuola. Perla: “Sostegno a famiglie, bambini e anziani”

Collaborazione tra servizi sociali e Auser, sostegno a bambini e anziani

Collaborazione tra servizi sociali e Auser, sostegno a bambini e anziani

NORCIA – L’ Ufficio Servizi Sociali del Comune di Norcia, in collaborazione con l’Auser, ‘Associazione italiana per l’invecchiamento attivo’, ha attivato un servizio di accompagnamento per i bambini della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, che usufruiscono del servizio di linea di Bus Italia. Il servizio è rivolto alle famiglie che hanno scelto di vivere nelle frazioni.

Un operatore dell’associazione, identificabile da un cartellino, accompagnerà i bambini dalla fermata alla scuola, sia all’andata che al ritorno. Nella riunione che l’assessore ai servizi sociali Giuseppina Perla ha tenuto insieme ai genitori degli alunni, era infatti emersa la preoccupazione di lasciare soli i figli nel tragitto scolastico.

Il comune ha pensato anche agli anziani e ad agevolarli negli spostamenti. Con il Filo d’Argento, sempre Auser, è stato infatti attivato un servizio che prevede la possibilità di mettere a disposizione una vettura che consentirà all’utente di muoversi liberamente, andando a trovare i figli, i nipoti o semplicemente fare la spesa. A tal proposito sarà attivato un numero dedicato, cui risponderanno i ragazzi del servizio civile, che prenderanno le prenotazioni di chi vorrà servirsene.

“Con l’attivazione di questi servizi – dice l’Assessore ai servizio sociali, Giuseppina Perla – abbiamo voluto essere più vicini ai nostri concittadini nella vita quotidiana, supportandoli nel percorso verso la ripresa di una vita quanto più normale possibile”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*