Brexit, Nicola Alemanno, Norcia, San Benedetto unì l’Europa con i suoi monasteri

Momento storico che mette alla prova tenuta Unione Europea

Terremoto Norcia, il sindaco Nicola Alemanno riapre la Porta Ascolana
nicola alemanno

Brexit, Nicola Alemanno, Norcia, San Benedetto unì l’Europa con i suoi monasteri. “Il risultato del referendum che, nel cuore della notte, ha sancito l’uscita dall’Unione Europea del Regno Unito non lascia indifferenti”. Lo scrive in una nota Nicola Alemanno, sindaco di Norcia, terra natale di San Benedetto, patrono principale d’Europa. “E’ un momento storico particolarmente delicato che mette alla prova la tenuta della stessa Unione Europea, chiamata ora più che mai a rispondere alla domanda di sicurezza politica, economica e sociale.

A tal proposito, auspico che le massime istituzioni europee, evitando l’avanzata del populismo, nel dare queste risposte possano anche ispirarsi ai valori che il fondatore del monachesimo occidentale, oltre 1500 anni fa, ha tracciato per noi attraverso la rete di monasteri, ovunque presenti nei Paesi della nuova Europa. E’ questo il messaggio che, incessantemente,  la nostra città, congiuntamente a quelle di Cassino e Subiaco, propone da oltre 50 anni  attraverso la fiaccola Pro Pace et Europa Una. Messaggio mai come oggi così necessario”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*