Accelerare verso la PA digitale, nuova giornata formativa con Villa Umbra

Villa Umbra
Da sinistra l'Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Alberto Naticchioni, e il Professor Donato Limone, Ordinario di Informatica Giuridica e Presidente di ANDIG

Accelerare verso la PA digitale, nuova giornata formativa con Villa Umbra
PERUGIA – Sarà dedicato alle principali novità in materia di Amministrazione digitale il corso gratuito organizzato domani mattina, 20 dicembre, al Centro Multimediale di Terni e promosso dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

Accelerare verso la PA digitale, domani nuovo corso

La giornata formativa, intitolata Nuovo CAD: le principali novità del Decreto Correttivo, sarà incentrata sul provvedimento di modifica del Codice dell’Amministrazione Digitale (Dlgs 82/2005), approvato dal Consiglio dei Ministri nel settembre scorso al fine di accelerare l’attuazione delle misure previste dall’Agenda Digitale Europea. Il provvedimento introduce disposizioni integrative e correttive, intese a razionalizzare le procedure già avviate con gli interventi normativi precedenti, e adotta misure per la valorizzazione complessiva del patrimonio informativo pubblico. Le linee portanti del provvedimento confermano la fruizione dei servizi pubblici on-line, l’integrazione tra i servizi pubblici erogati da amministrazioni diverse, la sicurezza in materia di gestione e conservazione dei documenti digitali.

L’impegno della Scuola per la transizione dalla PA analogica a quella digitale

“La transizione dall’amministrazione analogica all’amministrazione digitale è uno degli assi formativi su cui la Scuola Umbra di Amministrazione pubblica è attiva. Da oltre cinque anni la Scuola ha avviato un percorso di approfondimento per sostenere la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, fino al Codice dell’Amministrazione Digitale e recente Correttivo – afferma l’Amministratore Unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Alberto Naticchioni – Il seminario si inserisce nel percorso tracciato dalla legge regionale numero 9 del 2014, finalizzata alla promozione dell’innovazione tecnologica, delle competenze digitali, della società dell’informazione e della conoscenza, e persegue l’indirizzo fissato dall’Assessore all’Innovazione e Agenda Digitale della Regione Umbria, Professor Antonio Bartolini. Per il 2018 sono già in programmazione nuove attività formative in linea con gli indirizzi regionali e nazionali in merito. Le prossime attività riguarderanno l’attuazione dello Spid, dell’anagrafe nazionale residenti, la carta di identità elettronica”.

Relatori del seminario in programma domani: gli esperti Limone e Manca

Relatori del seminario organizzato domani: Donato A. Limone, Professore ordinario di Informatica Giuridica e Presidente di ANDIG (Associazione Nazionale Docenti di Informatica Giuridica), e Giovanni Manca, Ingegnere esperto di dematerializzazione e sicurezza ICT, Presidente di ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*