Politiche 2018, i comuni della Valnerina terremotata si preparano al voto

A Norcia saranno 3.734 i votanti alla Camera e 3.396 al Senato, a Cascia 2.531 alla Camera e 2.293 al Senato, a Preci 574 alla Camera e 539 al Senato

Asu dona un assegno al laboratorio teatrale della scuola di Norcia

Politiche 2018, i comuni della Valnerina terremotata si preparano al voto

NORCIA – Anche i comuni della Valnerina si preparano al voto di domenica 4 marzo per il rinnovo del Parlamento italiano. Nei tre comuni colpiti dai terremoti del 2016 saranno chiamati alle urne 6.839 elettori. A Norcia saranno 3.734 i votanti alla Camera e 3.396 al Senato, a Cascia 2.531 alla Camera e 2.293 al Senato, a Preci 574 alla Camera e 539 al Senato.

I seggi elettorali saranno allestiti a Norcia nella nuova scuola media in via dell’Ospedale; a Cascia tre seggi nell’istituto scolastico Ipsia, uno nell’ex scuola di Maltignano ed uno nella scuola primaria di Avendita; a Preci nel centro di aggregazione giovanile.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*