Monastero San Benedetto, centenario elezione del Primo Abate

Una conferenza si svolgerà a Norcia, domenica 8 maggio 2016, per commemorare il 400° anniversario del primo abate - 24 APRILE 1616 – 24 APRILE 2016

Monastero San Benedetto, centenario elezione del Primo Abate

Monastero San Benedetto, centenario elezione del Primo Abate

Centenario Elezione del Primo Abate Celestino del Monastero di San Benedetto Germano di Capua.  Una conferenza si svolgerà a Norcia, domenica 8 maggio 2016, per commemorare il 400° anniversario del primo abate – 24 APRILE 1616 – 24 APRILE 2016.

La storia: Il 24 aprile 1616 al monastero celestino di San Benedetto di Norcia veniva riconosciuta per la prima volta la dignità abbaziale, sotto il governo dell’abate Germano da Capua (la cui figura si spera di delineare con futuri studi).

La comunicazione della scoperta di questa notizia, fatta dalla dottoressa Caterina Comino proprio alla vigilia del quattrocentesimo anniversario dell’evento, è presa come occasione per aprire un anno centenario che si vuole ricco di studi e di eventi culturali che culmineranno con la pubblicazione di un già avviato studio generale sulla storia del monastero di San Benedetto.

L’abbazia di San Benedetto cessò di esistere nel 1810 a causa della soppressione dell’Ordine dei Celestini,  un ramo della famiglia benedettina che aveva retto il monastero per 400 anni. Il priore del rinato monastero di S. Benedetto p. Cassiano Folsom OSB ha accolto con entusiasmo l’iniziativa ritenendola provvidenziale per la crescita culturale e spirituale della nuova comunità.

Questo il programma: 

Ore 10 Basilica di San Benedetto Santa Messa

Ore 11:30 Scavi della Cripta di San Benedetto

Saluto di P. Cassian Folsom

Conferenza a cura di Caterina Comino

Seguirà un Vin d’honneur

Print Friendly

2 Commenti su Monastero San Benedetto, centenario elezione del Primo Abate

  1. Buongiorno vorrei mettermi in.contatto con la vs redazione per avere copia dei lavoro di questo convegno per riprenderli il 17/6 all’incontro a Matelica in memoria di Mons. Ercolano Marini Arcivescono di Norcia dal 1905 al 1915 promotore dei lavori di restauro della Cripta e del culto dei Benedettini.
    Grazie per un rapido contatto Edoardo Marini em.mail@tin.it 335340061

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*